I BAMBINI SONO IL NOSTRO DOMANI

Crediamo nel futuro, crediamo nei bambini. Per questo la nostra mission è prendersi cura della crescita e della formazione dell’infanzia che versa in condizioni di bisogno nei paesi impoveriti del mondo attraverso un sostegno economico costante.

7000

BAMBINI

22

CENTRI NEL MONDO

2163

ADOZIONI

2400

SOCI

COSA PUOI FARE TU!

Puoi unirti a noi in tanti modi ed il tuo contributo è indispensabile

Il tuo aiuto è importante

La tua donazione oggi aiuterà a cambiare la vita di un bambino o una bambina

Storie

L'ultima volta che t'ho visto ...

Stella 

Io sono Stella, vivo a Bangalore in India, mio papà lavora al mercato della frutta e verdura e mia mamma cura la casa. Io e mia sorella Reetha abbiamo avuto la possibilità di studiare grazie al sostegno a distanza di due famiglie del Trentino. È difficile per la nostra cultura far studiare una bambina, si crede sia tempo perso perchè da grande starà in casa badare ai figli.

Invece attraverso il sostegno a distanza oggi con felicità ho raggiunto la laurea in economia e da poco sono stata assunta presso un’agenzia finanziaria. Tutto ciò grazie a chi ha creduto nelle mie capacità di bambina.

Così ora io e mia sorella Reetha, che si è appenda diplomata,  siamo l’orgoglio dei nostri gentori.

Felicièn

Il mio nome è Felicièn, ho 16 anni e vivo nella Maison St.Laurent a Kisangani da due anni. Quando ero ancora bambino mi piaceva giocare con gli amici, con mia sorella, e parlare con i miei genitori. Cambiò tutto quando i miei genitori decisero di divorziare. Mio papà si creò una nuova famiglia ed io venni mandato dalla zia Cécile. Lei era seguace di una setta che mi additò come sorcier, stregone. Un termine usato per indicare i bambini posseduti dal diavolo. Il ciarlatano da cui mi portarono però disse che io non ero posseduto, e mia zia fu obbligata a riprendermi in casa. Ma lei non mi voleva e mi mandò in strada, senza nulla.

Mi aggregai ad un gruppo di giovani del mercato centrale, zona strategica per rubare da mangiare. Finchè un giorno incontrari Bruno, che mi ofrii una mela e mi guardò sorridendo. Da tanto tempo nessuno faceva qualcosa di gentile per me. Venne anche i giorni successivi e imparai a fidarmi di lui, era un educatore della vicina Maison St. Laurent, una casa che accoglie bambini di strada e li aiuta a studiare. Gli chiesi se anch’io avessi potuto accedervi e lui mi prese per mano portandomi con sé.

Ero molto indietro con gli studi e ripresi dall’alfabetizzazione per arrivare poi all’Institut Maelle, la scuola più seria ed esigente della città. Porto ancora dentro un senso di gratidutine per quel dono che Bruno mi fece: la speranza. Mi sto ancora impegnando negli studi e da grande vorrei fare il sacerdote.

Maria

A dispetto dell’apparenza, Maria ha 22 anni e, grazie all’adozione a distanza, frequenta l’ultimo anno di Università di Pedagogia di Huè, inoltre collabora a titolo volontario già da alcuni anni al Percorso di Scolarizzazione che A.P.I.Bi.M.I. sostiene. Maria è nata a Tan Son da genitori poveri, il padre ha problemi di salute e può svolgere solo piccoli lavori saltuari, la madre è bidella presso la scuola locale. Hanno una piccola casa con un orto, qualche gallina e un maiale.

Fin da bambina Maria è stata inserita nel Percorso di Scolarizzazione di Huè, ha così potuto frequentare la scuola e studiare fino all’università. Per una migliore formazione, Maria sta frequentando un corso di inglese che in prospettiva le permetterà di comunicare direttamente con i partner del progetto di scolarizzazione essendo lei già diventata un punto di riferimento importante per tutta la comunità.

Partner

Un grazie di cuore a tutte le organizzazioni che hanno deciso di diventare nostri Partner

logo_fontana
logo FORUMSAD

Sostenitori

Un grazie di cuore a tutte le aziende e fondazioni che hanno deciso di sostenerci

Risto3

Partner

Un grazie di cuore a tutte le organizzazioni che hanno deciso di diventare nostri Partner

Sostenitori

Un grazie di cuore a tutte le aziende e fondazioni che hanno deciso di sostenerci

Ci prendiamo cura del futuro con costanza e determinazione a piccoli passi, insieme ai bambini, alle loro famiglie e alle organizzazioni ed imprese partner dei nostri progetti

Chiamaci!